porte blindate basculanti serramenti Pvc, Padova Jesolo Lido Venezia  porte blindate basculanti serramenti Pvc - Jesolo Lido Venezia Vigodarzere Padova Arcella
chiusure e porte blindate, basculanti, serramenti in Pvc ~ Vigodarzere, Padova / Jesolo Lido, Venezia
conversione serrature cilindro europeo

~ sostituzione serrature doppia mappa con conversione a chiave cilindro europeo con scheda di proprietà e installazione di serrature di sicurezza su porte, finestre e basculanti già esistenti


interventi d'urgenza, manutenzione, sostituzione vecchie serrature doppia mappa con conversione a modelli a chiave a cilindro europeo

Siamo disponibili per l'apertura d'urgenza di porte blindate, per interventi d'urgenza dopo l'indesiderata visita di malviventi, per l'ordinaria manutenzione per tutti i vostri serramenti blindati.

Possiamo sostituire le vecchie serrature a doppia mappa con la conversione della serratura a cilindro europeo con scheda di proprietà, molto più sicura, con un semplice intervento senza rovinare la porta blindata e con una spesa relativamente contenuta.

Il cilindro europeo è l'attuale riferimento di sicurezza per le chiusure adatte alle case di abitazione.
Le chiavi vengono consegnate, sigillate, con una scheda che ne garantisce la proprietà, necessaria per la duplicazione delle chiavi esclusivamente in centri specializzati autorizzati.

E' importante ricordare che tutte le chiusure più vecchie di 4-5 anni sono a rischio in quanto, come per l'evolversi delle tecnologie, l'esperienza e gli strumenti tecnici a disposizione dei ladri si evolve di pari passo.
Solo le serrature a cilindro europeo di ultima generazione, prodotte dagli ultimi tre anni, sono adeguate ad una classe di protezione domestica.

Usando scatole d'ingranaggi delle medesime dimensioni, è possibile sostituire l'intera serratura di vecchio tipo con le nuove tipologie di serrature a cilindro europeo e scheda di proprietà, molto più sicure delle chiavi a doppia mappa, e questo senza rovinare la porta blindata, utilizzando i precedenti fori tecnici e rafforzando la struttura con un defender in acciaio temprato.
Con una spesa contenuta, di molto inferiore della sostituzione dell'intera struttura.

convertire la serratura tradizionale con una a chiusura a cilindro europeo è un investimento sulla sicurezza e un risparmio economico nel tempo


conversione serrature a cilindro europeo


kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo

le principali caratteristiche delle chiavi e delle serrature a cilindro europeo
  • la chiave del cilindro europeo è di dimensioni più piccole e pratiche rispetto ad altre tipologie
  • la chiave del cilindro europeo è più affidabile e resistente rispetto alle altre, molto difficilmente si può spezzare o inceppare
  • la chiave presenta dentellature particolari, buchi sopra e sotto, fori, fresature trasversali, parti a megnete permanente, tutte caratteristiche duplicabili solamente da macchinari speciali e tecnici altamente specializzati
  • la chiave può essere riprodotta solamente abbinandola alla scheda di proprietà (tipo carta di credito)e solo presso centri autorizzati specializzati
  • la tecnologia del cilindro, meccanica e magnetico-meccanica, è di molto più affidabile della serratura a doppia mappa
  • sono applicabili, a richiesta, sofisticati sistemi di bloccaggio a sblocco biometrico e sistemi di controllo e gestione di tipo domotico con elettronica molto sofisticata gestibile anche a distanza
  • il cilindro è mediamente resistente alla punta del trapano, alle torsioni e agli scassi con grimaldelli e piedi di porco
  • il cilindro non richiede alcuna manutenzione
  • il compito del cilindro è di riconoscere la chiave associata e trasmettere i movimenti di apertura alla serratura
  • nel caso di sostituzione richiede un intervento molto semplice, senza rovinare il serramento e senza dover sostituire l'intera scatola degli ingranaggi della serratura, come avviene per le serrature a doppia mappa
  • la forma e le dimensioni dei cilindri sono uno standard 'europeo' (da cui l'attributo del nome) per cui si possono sostituire facilmente anche con modelli di altre marche, senza dover cambiare l'intera serratura
  • lo standard europeo garantisce la facile ed economica sostituzione del cilindro, permettendo quindi la possibilità di un aggiornamento, sia tecnico che di opportunità, ad intervalli regolari
kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo kit conversione serrature a cilindro europeo

procedura del lavoro di conversione da una serratura tradizionale ad una a cilindro europeo
  • il lavoro di conversione della serratura avviene direttamente a domicilio del cliente, in breve tempo e senza particolari problematiche logistiche
  • il costo della lavorazione e del materiale tecnico è ragionevolmente contenuto in considerazione dell'investimento in sicurezza e risparmio nel tempo
  • si procede con la sostituzione della scatola degli ingranaggi della serratura da ingranaggi a doppia mappa ad una predisposta a ricevere il cilindro europeo
  • sono in commercio moltissime tipologie di scatola serratura predisposte per tutti gli standard, questo permette di sostituire quella vecchia nella quasi totalità dei casi senza dover procedere a deleteri lavori di adattamento
  • a questo punto si può facilmente inserire il nuovo cilindro europeo, con possibilità di scelta tra le varie marche più affidabili, anche diverse dalla scatola ingranaggi serratura
  • montaggio, sulla parte esterna, di un 'defender', un dispositivo di acciaio-magnesio altamente resistente ai vari metodi di effrazione, opportunemente sagomato a forma di guscio schiacciato e arrotondato in modo da essere difficilmente attaccabile e senza viti di fissaggio a vista sull'esterno
i punti deboli delle chiusure domestiche e come agiscono i malviventi esperti
  • la premessa è che nessun sistema di protezione garantisce la sicurezza totale al 100%, né quelli passivi (blindati, grate) né quelli attivi (allarmi elettronici)
  • la sicurezza è forte quanto il più debole degli anelli della catena, inutile mettere una porta adatta ad una banca e lasciare le tapparelle di plastica anche se si trovano ai piani alti
  • poco sicuro lasciare una serratura con la vecchia tecnologia a doppia mappa, specie se la porta si trova isolata e all'esterno in luogo poco controllabile
  • inutile mettere una buona chiave a cilindro e non mettere un ottimo 'defender' di metallo speciale
  • la ragionevole sicurezza, rispetto alle caratteristiche ambientali e personali, si ottiene con interventi mirati a tutti i punti critici nel loro complesso, cosa individuabile e analizzabile solamente da un tecnico esperto e specializzato
  • uno dei punti critici, spesso sottovalutato, è la tipologia di serratura delle porte blindate
  • le chiavi a doppia mappa e le chiavi a cilindro europeo di prima generazione non garantiscono più una adeguata protezione
  • anche la sola conversione ad una serratura con cilindro europeo di ultima generazione è un efficace deterrente per il malintenzionato, egli preferirà accanirsi su sistemi più aggredibili, sperando non sia il vostro
  • l'operazione di apertura di una porta con serrature di vecchia generazione, per un ladro esperto professionista, può svolgersi in pochi minuti, facendo pochissimo o addirittura nessun rumore
  • il ladro ben attrezzato può usare degli speciali attrezzi che riescono a leggere la mappatura della chiave e simulare un passpartout, aprendo la porta praticamente senza scasso
  • nel caso sia necessario lo scasso per l'apertura di una porta blindata, il ladro può procedere in diversi modi, più o meno rumorosi e devastanti, soprattutto in funzione dell'esperienza, vediamo uno dei metodi più sofisticati
    • se presente un defender e questo presenta viti di fissaggio esterne l'operazione di rimozione dello stesso diviene banale
    • nel caso il defender non abbia viti e sia aderente alla struttura della porta il ladro tenta di infilare una punta, un grosso cacciavite o un opportuno attrezzo nella fessura dove il defender appoggia sulla porta, confidando nel lasco che può formarsi tra la struttura rigida del defender e cedimenti sulla superficie piana della porta
    • se riesce ad introdurre un attrezzo sufficentemente robusto può far saltare il defender
    • è chiaro, quindi, che il defender, la sua forma arrotondata difficilmente agganciabile e la struttura della porta che lo sostiene svolgono un ruolo cruciale
    • tolto il defender viene messa a nudo la serratura e il ladro può procedere con almeno due modi: trapanare il cilindro di ottone e/o infilare sul foro che ospita il cilindro un tubo opportunamente sagomato
    • agganciato il cilindro, con un movimento secco a modo di leva, spezza il cilindro e lo estrae con apposite pinze
    • ora con ferri opportunamente sagomati agisce sulle aste dei movimenti dei pistoni di aggancio della porta
  • è chiaro quindi che non è sufficente la sola sostituzione del cilindro della chiave, ma che tutto l'insieme, compresa la struttura della porta e l'aggancio del defender, deve essere opportunamente analizzato e valutato, operazione possibile solo da un tecnico esperto
  • sempre sconsigliabili, in questo campo, soluzioni fai-da-te improvvisate
manuali e approfondimenti tecnici
utilizziamo materiale tecnico certificato e ferramentistica di altissima qualità dalle più prestigiose ditte produttrici del settore

serrature certificate e con cilindro europeo e chiavi a duplicazione protetta e controllata

Serrature Mottura Serrature Cisa Serrature Iseo Porte Blindate Dierre

maniglie, ferramenta, decorazioni, vetri speciali

maniglie Agoprofil
Vediamo nelle foto sottostanti il lavoro di conversione di una porta blindata standard, tipica negli appartamenti condominiali, con la sostituzione di una vecchia serratura a doppia mappa, non più sicura, con una moderna serratura a cilindro europeo.
Il lavoro si svolge velocemente, in un paio d'ore e in maniera pulita, senza rimuovere la porta blindata.

Ecco le principali fasi della lavorazione

  • vengono tolte dall'interno le borchie di fissaggio delle maniglie e dello spioncino
  • viene smontata la cornice interna che sostiene e fissa il pannello interno di legno o laminato
  • segue la rimozione dell'intero pannello interno di legno o laminato e la messa a nudo della lamiera d'acciaio che forma la struttura portante antisfondamento della porta
  • è la volta dello smontaggio completo della scatola ingranaggi
  • si procede alla sostituisce della scatola ingranaggi con un nuovo modello adatto a contenere il cilindro a standard europeo
  • se necessario si provvede alla modifica dei fori passanti per le manopole e il cilindro
  • il cilindro viene corredato da un apposito rinforzo d'acciaio opportunamente sagomato, antispezzamento, antisfondamento e antirottura
  • viene inserito il nuovo cilindo nella scatola ingranaggi che sulla parte esterna viene protetto con un apposito 'defender', una grossa borchia d'acciaio speciale sagomata in modo particolare, difficilmente forabile o strappabile
  • si fissa la scatola ingranaggi corredata del nuovo cilindro e del defender
  • vengono ricollegate le aste dei pistoni antistrappo, con l'occasione vengono controllate, pulite e lubrificate
  • viene montato il pannello interno di legno o laminato e rifissata la cornice di contenimento
  • infine si provvede a rimontare le borchie interne ed esterne e lo spioncino

nota importante

Le nuove chiavi vengono fornite, assieme all'apposita scheda necessaria per l'eventuale duplicazione della chiave, in una busta sigillata dalla ditta costruttrice che deve essere aperta solamente in presenza del cliente.
Diffidare sempre di chiavi non fornite nella busta sigillata.

Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo Sostituzione serratura a doppia mappa con serratura di sicurezza a cilindro europeo